Seleziona una pagina

Armadale/HotMat e Sunlite

Questa storia è sponsorizzata e prodotta in collaborazione con Armadale, una società con sede a Boston che vende HotMat negli Stati Uniti, e Sunlite, che produce lo Shabbulb.

Il Sabbath è il giorno del riposo, la rottura di Dio dalla creazione e la tregua dell'umanità dalle fatiche dei giorni feriali. Ma anche per gli ebrei osservanti, lo Shabbat può essere una sfida.

Molte delle comodità della vita moderna sono soggette a restrizioni dalla legge ebraica. Non puoi guidare, cucinare, accendere luci o usare telefoni.

Fortunatamente, ci sono soluzioni alternative per alcune delle restrizioni più spinose se hai gli strumenti giusti. Ecco cinque gadget sabbatici che ogni famiglia ebrea osservante dovrebbe avere.

HotMat: la piastra pieghevole Shabbat

La legge ebraica proibisce di cucinare cibi o di usare fiamme libere durante il sabato, ma c'è una scappatoia: i cibi solidi possono essere riscaldati o tenuti in caldo se il calore è indiretto e non regolabile.

Per raggiungere questo obiettivo, gli ebrei osservanti ai vecchi tempi mettevano una lamina di metallo sopra una fiamma, chiamata blech (seriamente). Poi è arrivata la piastra elettrica Shabbat, una superficie riscaldante elettrica pensata per il piano di lavoro.

Ora questo indispensabile gadget Shabbat è stato rinnovato con HotMat, una piastra riscaldante pieghevole che vanta nuove caratteristiche di sicurezza e funzionalità.

HotMat ha più superfici riscaldanti individuali pensate per imitare le dimensioni e la forma dei bruciatori, mentre altre piastre riscaldanti offrono semplicemente un'ampia superficie metallica rettangolare. Le superfici HotMats sono anche suddivise in piastre calde e calde, così gli utenti possono mantenere la zuppa calda evitando di bruciare cibi che si scaldano a temperature più basse. (La maggior parte delle piastre riscaldanti ha una sola temperatura superficiale uniforme.)

Realizzato in silicone pieghevole e con un peso di soli 4 libbre, HotMat è anche più facile da riporre e trasportare rispetto alla tipica piastra riscaldante.

HotMat è appena uscito con una nuova versione modulare chiamata 2Dish Connect che consente agli utenti di collegare fino a cinque unità con superfici sufficienti per mantenere calde 10 stoviglie.

Nato da un'idea dell'imprenditore israeliano Rafi Gabbay, HotMat è approvato ETL per essere conforme agli standard di sicurezza nordamericani ed è certificato come kosher per l'uso Shabbat dall'Israel Zomet Institute. Viene venduto a $ 79.

Shabbat: una lampadina Shabbat che può essere accesa e spenta

La legge ebraica consente di trarre vantaggio da dispositivi elettrici durante lo Shabbat, ma non possono essere azionati in alcun modo. Ciò significa che puoi goderti una luce di sabato, ma non regolarla.

Per decenni, gli ebrei osservanti hanno usato timer elettrici per aggirare questo problema. Ma quella soluzione ha i suoi limiti. Niente è più irritante che rilassarsi con un bel libro venerdì sera e poi avere la stanza improvvisamente gettata nell'oscurità con il clic di un timer elettronico.

L'invenzione delle lampadine fluorescenti compatte e poi dei LED ha aperto la strada a una nuova soluzione: involucri che ricoprono completamente una sorgente luminosa, consentendo all'utente di spegnere una lampada senza effettivamente spegnere la lampadina (soluzione impossibile con le lampadine a incandescenza a causa della calore).

Un nuovo prodotto sul mercato applica brillantemente questo principio: The Shabbulb, una lampadina che si adatta a qualsiasi lampada e può essere accesa e spenta durante lo Shabbat.

Ecco come funziona: un interruttore sulla lampadina a LED consente agli utenti di spegnerla nascondendo i diodi LED che rimangono effettivamente accesi. A differenza di altre lampade compatibili con lo Shabbat sul mercato, la Shabbulb si adatta a qualsiasi presa e può essere utilizzata in una normale lampada.

Probabilmente è il mio articolo meno redditizio, ma la gente adora questo prodotto, ha detto Mordechai Kohn, l'imprenditore dell'illuminazione con sede a Brooklyn che lo ha inventato. Puoi usarlo durante la settimana. Non hai una lampada goffa che devi togliere specialmente per lo Shabbos. È sicuro e la lampadina a LED durerà per anni risparmiando sui costi energetici.

Lo Shabbat è approvato per l'uso Shabbat dall'Unione ortodossa e viene venduto al dettaglio per circa $ 25.

Funzione del forno in modalità Sabbath

Avere un forno con una funzione in modalità Sabbath è il gold standard nelle cucine ebraiche osservanti. Sebbene i forni non possano essere usati per cucinare durante lo Shabbat, possono essere usati per mantenere il cibo caldo.

Ma i forni convenzionali presentano diversi problemi. Una luce si accende quando si apre la porta. Molti forni hanno una funzione di sicurezza che spegne automaticamente l'unità dopo 12 ore di uso continuo. Molti rabbini vietano anche di aprire la porta del forno quando il motore non è in funzione perché il conseguente calo di temperatura farà sì che il termostato attivi la funzione di riscaldamento.

Diversi produttori tra cui GE, Whirlpool, Frigidaire e Viking ora vendono forni con una modalità Sabbath che disabilita queste funzionalità. Ma forse l'elemento più utile della modalità Sabbath è che la temperatura dei forni può essere regolata senza alterare il display digitale ottimo per i giorni di festa quando è consentito cucinare ma non alterare uno schermo digitale.

I forni con modalità Sabbath vanno da $ 900 a oltre $ 4.000.

Urna dell'acqua calda adatta allo Shabbat

Lo Shabbat dovrebbe essere un giorno di gioia, ma come è possibile senza caffè caldo? Riscaldare liquidi durante lo Shabbat è considerato cucinare ed è quindi severamente vietato.

È qui che entrano le urne dell'acqua calda. Quasi ogni cucina e sinagoga kosher ne ha una per mantenere l'acqua calda durante lo Shabbat.

C'è una grande differenza tra urne buone e urne cattive. Quelli economici tendono a dare all'acqua un sapore metallico e a sfaldarsi nell'acqua. Quelli più elaborati tendono ad avere caratteristiche elettroniche non consentite di sabato.

Entra nell'urna con il pulsante della modalità Sabbath. Modelli come la cucina classica da 5 quarti hanno un interno in acciaio inossidabile, quindi nessun pezzo traballante entra nell'acqua. Quando è attivata la modalità Sabbath, l'urna mantiene calda l'acqua riscaldandola periodicamente indipendentemente dalla temperatura, anziché tramite termostato. Le urne con modalità Sabbath hanno anche una funzione di erogazione manuale. Queste urne tendono a costare da circa $ 60 a $ 100, a seconda delle dimensioni.

Kosher Fridg-eez: la soluzione per la luce del frigorifero

Quasi tutti i frigoriferi oggi hanno luci, motori del compressore o ventole di raffreddamento che si accendono automaticamente all'apertura della porta. Questo è un problema per gli osservatori del Sabbath.

Questo problema può essere aggirato svitando la lampadina prima dello Shabbat o attaccando gli interruttori della porta del frigorifero che li attivano. Ma il nastro potrebbe staccarsi a causa della temperatura o della condensa.

Una soluzione semplice è Kosher Fridg-eez, che utilizza strisce in velcro per premere in modo facile e affidabile gli interruttori che attivano le operazioni elettriche automatiche del frigorifero. È un piccolo aggeggio a portata di mano e viene venduto al dettaglio per circa $ 6.

Shabbat

Pronunciato: shuh-BAHT o shah-BAHT, Origine: ebraico, il Sabbath, dal tramonto del venerdì al tramonto del sabato.

Puoi usare i timer durante lo Shabbat

Mentre molti Poskim sono indulgenti e la pratica diffusa è quella di utilizzare un timer Shabbos per molti elettrodomestici (tranne lavastoviglie o altre macchine che fanno rumore), Rav M.

Come funzionano i timer Shabbat

Un orologio Shabbat o timer Shabbat (ebraico: שעון שבת) è un timer programmato prima dello Shabbat (il Sabbat ebraico) o dello Yom Tov (feste ebraiche) per svolgere attività vietate durante lo Shabbat senza violare lo Shabbat. Il dispositivo funziona su un timer collegato a un sistema elettrico e programmato prima dell'inizio dello Shabbat.

Puoi tirare lo sciacquone durante lo Shabbat

È virtualmente unanime tra le autorità halachiche che non si dovrebbe tirare lo sciacquone in un gabinetto del genere durante lo Shabbat. Questo perché ciò potrebbe essere una violazione dello tzoveiah, il divieto di colorare una sostanza o un oggetto durante lo Shabbat.

Puoi baciare durante lo Shabbat

Può impegnarsi in relazioni ogni volta che lo desidera, baciare qualsiasi organo desidera, impegnarsi in rapporti vaginali o di altro tipo, o impegnarsi in intimità fisica senza relazioni, a condizione che non rilasci seme invano. In molte fonti, si raccomanda che marito e moglie facciano sesso durante lo Shabbat.