Seleziona una pagina

Se non vivi vicino a un'iconica gastronomia ebraica, ci sono ancora molti modi in cui puoi goderti quelle voci di menu firmate a casa. Porta il tuo pastrami e segale, soda al sedano e insalata di cavolo al livello successivo con alcune delle ricette creative fai-da-te di seguito.

Bevanda gassata al sedano

Alcune persone lo adorano e altre lo odiano, ma la sua storia come alimento base è innegabile. Forse la bibita gastronomica più famosa, un tempo così popolare da essere conosciuta come champagne ebraico, è il Dr. Browns Cel-Ray (sopra, in lattina verde). Originariamente noto come Dr. Browns Celery Tonic, è stato commercializzato come una bevanda salutare e calmante a base di estratto di semi di sedano.

Dal 1868, i venditori di bibite del Dr. Browns lo vendettero a gastronomie e, cosa interessante, porta a porta nei quartieri ebraici di tutta la città. Oggi si trova comunemente a New York, Filadelfia e nel sud della Florida. Se non lo trovi in ​​gastronomia o in drogheria, fallo a casa! Ecco alcune ricette diverse da provare:

Soda di sedano a base di semi di sedano, da Serious Eats
Soda di sedano a base di sedano fresco, grani di pepe e cardamomo, di Food 52

Crema Di Uova Di Cioccolato
Se la bibita al sedano non fa per te, forse la crema all'uovo di cioccolato è più il tuo stile. Tutto ciò di cui hai bisogno è seltz, sciroppo di cioccolato originale Foxs U-Bet e qualche cucchiaio di latte intero. Curiosamente, non sono necessarie né uova né panna. Come spiega il nostro articolo, una teoria per cui le creme all'uovo sono diventate popolari nel 19° e 20° secolo è che erano più convenienti e accessibili dei frullati al malto che erano (e sono ancora!) di gran moda. Oggi stanno tornando in auge, non solo nelle gastronomie ma anche nelle gelaterie e nei caffè alla moda. Crea il tuo con le ricette qui sotto.

Crema Di Uova Di Cioccolato
Galletta Di Crema Di Uova
Crema all'uovo al caffè e crema all'uovo d'acero, da Brooklyn Farmacy via Edible Brooklyn

Knish
Pensa al knish come all'ultimo dolce ebraico, ripieno di patate, cipolle, crema di formaggio o persino carne macinata. Basta stendere una sfoglia sottile e farcirla con i vostri gusti salati preferiti. Ecco alcune ottime ricette da provare:

Knish Impasto e Ripieni (uno con carne, uno vegetariano)
Knish di pasta sfoglia
Knish di patate rosse con cavolo cappuccio, porri e crema di formaggio, dalla cucina Smitten
Sweet Potato Knish (senza glutine, vegano) di Meghan Telpner

Panino Pastrami
Per l'evento principale, ci sono molti modi per replicare il tuo panino gastronomico preferito, il pastrami di segale. Che tu preferisca acquistare il pastrami o farlo da zero, abbiamo quello che fa per te.

Panino Pastrami di Brooklyn Avenue (pastrami, insalata di cavolo, condimento russo e segale) da Boulder Locavore
Pastrami fatto in casa (non è richiesto il fumatore!) di Tori Avey
Pastrami Tater Tots
Panino Pastrami Challah

Insalata di cavolo
Questa insalata di cavolo freddo è la gastronomia di New York che puoi trovare. Quando i coloni olandesi si stabilirono a New Amsterdam tra la fine del XVII e l'inizio del XVIII secolo, piantarono cavoli lungo il fiume Hudson. La koolsla olandese, cool che significa cavolo e sla che significa insalata, è da allora un piatto popolare di New York. Con l'innovazione della maionese nel 19° secolo, il condimento con aceto e olio è stato infine sostituito, ma ci sono ancora molte ricette tra cui scegliere. Poiché è fatto senza latticini, l'insalata di cavolo è diventata rapidamente un contorno popolare nelle gastronomie kosher dove viene servita la carne.

Insalata di cavolo in salamoia, NPR
Insalata Di Verdure, Contessa A Piedi Nudi
Insalata di cavolo cremosa, The Kitchn.com

Come si prepara l'insalata di cavolo?

Come si crea un Coslaw

Come fare l'insalata di cavolo

  1. Prepara il condimento per l'insalata di cavolo: in una piccola ciotola sbatti insieme la maionese, l'aceto di mele e il miele.
  2. Versare il condimento sul composto di cavolo cappuccio tritato: mettere il composto di insalata di cavolo tritato in una ciotola capiente, quindi versare il composto di condimento.
  3. Mescolare: mescolare per ricoprire uniformemente.

Come si spurga il cavolo per l'insalata di cavolo

  1. Condisci il cavolo cappuccio e le carote con il sale in uno scolapasta adagiato su una ciotola media. Lasciar riposare finché il cavolo non appassisce, almeno 1 ora e fino a 4 ore.
  2. Versare nella ciotola il cavolo cappuccio e le carote appassite. Sciacquare abbondantemente in acqua fredda (acqua ghiacciata se si serve subito lo slaw).
  3. Versare nuovamente il cavolo e le carote nella ciotola.

Come si prepara il cavolo cappuccio tritato croccante

Bittman consiglia di gettare una testa di cavolo cappuccio grattugiato con circa un cucchiaio di sale e lasciarlo riposare in uno scolapasta per un'ora o due. Durante quel periodo, il cavolo sembra inzupparsi e appassire, ma dopo che tutta l'umidità è stata spremuta, ha un morso croccante che rimane anche ore dopo essere stato condito.