Seleziona una pagina

Eutanasia: una visione ebraica

Secondo la legge ebraica tradizionale, un malato terminale, definito come qualcuno che dovrebbe morire entro 72 ore, è considerato un essere umano a tutti gli effetti. Colui che uccide una persona del genere, anche se quella persona sta soffrendo molto e molto vicino...