Seleziona una pagina

Gli ebrei americani erano tremendamente attivi nella musica nella prima metà del 20° secolo.

Secondo uno studio sui musicisti americani pubblicato nel 1933, in un'epoca in cui gli ebrei costituivano meno del 4% della popolazione totale degli Stati Uniti, il 36% dei musicisti nelle orchestre di divertimento americane erano ebrei. E nelle sezioni di archi, i numeri erano il doppio! Nel mondo delle arti e dello spettacolo, il talento superiore a volte ha superato il pregiudizio razziale.

Irving Berlin (seduto) con le stelle del film Alexanders Ragtime Band nel 1938. (Wikimedia Commons)

Canzoni di successo di compositori e parolieri ebrei americani

1823 John Payne (figlio di Sarah Isaacs) (paroliere), Home Sweet Home.

1840 Henry Russell, La vecchia poltrona

1892 Charles K. Harris, Dopo che il ballo è finito

1900 Harry von Tilzer, Un uccello in una gabbia dorata

1908 Albert Von Tilzer, Portami al gioco della palla

1908 Nora Bayes, Shine on Harvest Moon (assistita dal marito Jack Norworth)

1909 Gus Edwards, Alla luce della luna argentea

1911 Harry von Tilzer, Voglio una ragazza proprio come la ragazza che ha sposato il caro vecchio papà

1911 Irving Berlin, Alexanders Ragtime Band

1918 Irving Berlin, Oh come odio alzarmi la mattina (da Yip Yip Yaphank)

1919 George Gershwin, Swanee

1922 Gus Kahn (paroliere), Sì, signore, questo è il mio bambino

1924 George Gershwin, Ritmo affascinante, (da Lady Be Good)

1924 George Gershwin, L'uomo che amo (da Lady Be Good)

1925 Gus Kahn (paroliere), Niente potrebbe essere più bello di essere in Carolina al mattino

1927 George Gershwin, Colpisci la banda

1927 Jerome Kern, Old Man River da Showboat

1930 George Gershwin, Embraceable You (da Ragazza pazza)

1930 George Gershwin, I Got Rhythm (da Ragazza pazza)

1935 George Gershwin, Non è necessariamente così di Porgy and Bess

1935 George Gershwin, Estate da Porgy e Bess

1937 Mark Blitzstein, La culla farà rock

1938 Harold Arlen con il paroliere Yip Harburg, Over the Rainbow da Il mago di Oz

1938 Irving Berlin, Parata di Pasqua

1938 Irving Berlin, Dio benedica l'America

1940 Lorenz Hart, stregato, infastidito e sconcertato da Pal Joey

1942 Irving Berlin Bianco Natale

1942 Richard Rodgers e Oscar Hammerstein, Oh che bella mattina dall'Oklahoma

1943 Sammy Cahn e Jule Styne, Lascia che nevichi, lascia che nevichi, lascia che nevichi

1946 Mel Torme, La canzone di Natale (Castagne arrostite su un fuoco aperto)

1949 Richard Rodgers e Oscar Hammerstein, Some Enchanted Evening from South Pacific

1949 Johnny Marks, Rudolph la renna dal naso rosso

1950 Frank Loesser, Luck Be a Lady (da Ragazzi e bambole)

1950 Livingston ed Evans, Campane d'argento

1951 Richard Rodgers e Oscar Hammerstein, Conoscerti da Il re e io

1953 Jerry Lieber e Mike Stoller, Cane da caccia

1954 Richard Rodgers e Oscar Hammerstein, Fiera di Stato

1954 Sammy Cahn, Tre monete nella fontana

1956 Frederick Loewe, Avrei potuto ballare tutta la notte da My Fair Lady

1957 Jerry Lieber e Mike Stoller, Alla ricerca

1958 Jerry Lieber e Mike Stoller, Yackety Yak

1959 Doc Pomus e Mort Shuman, Adolescente innamorato

1959 Jerry Lieber e Mike Stoller, Charlie Brown

1959 Jerry Lieber e Mike Stoller, Pozione d'amore numero nove

1959 Richard Rodgers e Oscar Hammerstein, Il suono della musica

1960 Carole King, mi amerai ancora domani

1960 Jerry Lieber e Mike Stoller, Harlem spagnola

1961 Jerry Lieber e Mike Stoller, Stare vicino a me

1962 Carole King, La locomozione

1962 Neil Sedaka, Rompere è difficile da fare

1963 Carole King, Vai via bambina

1963 Peter Yarrow, Soffio il drago magico (Peter, Paul & Mary)

1963 Bob Dylan, Soffiando nel vento

1964 Barry Mann e Cynthia Weill, Hai perso quel Lovin Feelin

1964 Jeff Barry ed Ellie Greenwich, leader del branco (The Shangri-Las)

1965 Bob Dylan, il signor Tamburello

1965 Paul Simon e Art Garfunkel, Suoni del silenzio

1967 Carole King, mi fai sentire come una donna naturale

1968 Paul Simon e Garfunkel, la signora Robinson

Paul Simon e Art Garfunkel nel 1968. (Wikimedia Commons)

Canzoni di Natale americane famose scritte da ebrei

Bianco Natale di Irving Berlin

Rudolph la renna dal naso rosso di Johnny Marks

Let It Snow, Let It Snow, Let It Snow di Sammy Cahn e Jule Styne

Campane d'argento di Livingston e Evans

La canzone di Natale (Castagne arrostite su un fuoco aperto) di Mel Torme

Famosi musicisti ebrei che hanno cambiato i loro nomi

Hyman Arluck divenne Harold Arlen

Izzy Baline divenne Irving Berlin

Asa Yoelson divenne Al Jolson

Avrohom Arshawsky divenne Artie Shaw

David Kaminsky è diventato Danny Kaye

Jacob Gershwine divenne George Gershwin

Nell'operazione Shylock di Philip Roth, il narratore osserva, Dio diede a Mosè i 10 comandamenti e diede a Irving Berlin Easter Parade e White Christmas. Le due feste che celebrano la divinità di Cristo, la divinità che è il cuore stesso del rifiuto ebraico del cristianesimo e cosa fa Irving Berlin? Pasqua si trasforma in una sfilata di moda e il Natale in una vacanza sulla neve.

Adattato con il permesso di un corso tenuto da Jacobson per l'Ebraico College Online.

Qual è la musica ebraica più popolare

Musica e canzoni ebraiche tradizionali (il meglio delle canzoni yiddish)

  • Hatikvah – L'inno nazionale d'IsraeleThe Jewish Starlight Orchestra.
  • Un Az Der Rebbe ZingtThe Jewish Starlight Orchestra.
  • Bar Mitzvah DanceThe Jewish Starlight Orchestra.
  • Shalom AleichemThe Jewish Starlight Orchestra.
  • Lu YehiThe Jewish Starlight Orchestra.

Quali sono due canzoni ebraiche

La musica ebraica è la musica e le melodie del popolo ebraico. Esistono sia tradizioni di musica religiosa, come cantata nella sinagoga e preghiere domestiche, sia di musica profana, come il klezmer.

Come si chiamano le canzoni ebraiche

Zemirot sono inni ebraici, solitamente cantati nelle lingue ebraica o aramaica, ma talvolta anche in yiddish o ladino. Gli zemirot più conosciuti sono quelli cantati intorno al tavolo durante lo Shabbat e le festività ebraiche.

Quale canzone viene suonata in un bar mitzvah

Hava Nagila è semplicemente una selezione molto popolare. Indipendentemente dal fatto che tu conosca il titolo o meno, molte persone riconoscono la musica grazie alla sua melodia edificante e alla numerosa quantità di artisti famosi che l'hanno eseguita e registrata.