Seleziona una pagina

L'istituzione della dvar Torah letteralmente una parola della Torah, una lezione o un sermone che interpreta un testo, che può essere pronunciato da chiunque, laico o clero, riflette una fondamentale convinzione ebraica nelle infinite possibilità interpretative della Torah. Questo concetto è meglio articolato in Mishnah Avot 5:22, Giralo e giralo; perché tutto è in esso, e nell'affermazione rabbinica che ogni persona che stava al Sinai ha visto un volto diverso della Torah.

Mentre il concetto di dvar Torah può dare potere, la prospettiva di prepararne uno può intimidire. Tuttavia, preparare e presentare un dvar Torah non richiede necessariamente una vasta conoscenza ebraica o ampie capacità retoriche. Richiede solo la volontà di esplorare un testo e di condividere la tua esplorazione con gli altri.

Seleziona il testo

Per prima cosa, scegli il testo che servirà come base del tuo dvar Torah. È comune che divrei torah (la forma plurale) si concentri sulla porzione settimanale della Torah. È possibile individuare il nome della porzione per una determinata settimana in un calendario ebraico. Il testo della porzione può essere trovato in un chumash (una Torah stampata per uso sinagogale che di solito contiene anche Haftarot, corrispondenti letture profetiche), disponibile in qualsiasi santuario della sinagoga. Una dvar Torah può anche concentrarsi su un altro testo ebraico, come una selezione del Talmud, un Midrash o una poesia contemporanea.

Domande da considerare

Una volta selezionato un testo, leggilo attentamente, prestando attenzione a eventuali domande che sorgono. Qualche esempio:

  1. Le azioni di un determinato personaggio
  2. L'uso inaspettato di una parola o frase
  3. La giustapposizione di due parole o temi apparentemente non correlati
  4. Un concetto o una pratica strana o sconosciuta
  5. Una difficile affermazione teologica.

Dopo aver individuato alcune potenziali domande, scegli quella che ritieni più interessante. Brainstorm altre domande che sorgono da questa domanda iniziale; ad esempio, se hai scelto di esplorare le azioni di un particolare personaggio, potresti interrogarti sulle azioni di questo personaggio in altre parti della Torah, o sui modi in cui altri personaggi si comportano in situazioni simili. Se sei interessato all'uso di una determinata parola, potresti considerare il significato preciso di questa parola e pensare a possibilità di parole alternative.

Dopo aver identificato una domanda importante e alcune domande secondarie, puoi iniziare a cercare potenziali risposte a queste domande. Nessuna domanda ha una risposta univoca. Preparati a esplorare diverse possibilità.

Puoi prima cercare le risposte all'interno del testo stesso. Se stai esplorando un'idea teologica, cerca altre affermazioni teologiche nel corpo del testo. Per comprendere la giustapposizione di due concetti, controlla se concetti simili compaiono in altre parti del testo.

Leggi altri commenti

Dopo aver esaurito gli indizi intra-testuali, potresti voler leggere i commenti di altri scrittori sul testo. My Jewish Learning pubblica un'ampia varietà di commenti per ciascuna parte della Torah e consigliamo anche siti aggiuntivi per i commenti della Torah. Per approfondimenti sui testi biblici, potresti guardare un assortimento di commenti biblici medievali e contemporanei. Le opere di alcuni dei maggiori commentatori medievali sono state tradotte in inglese.

Ti consigliamo di leggere il tuo testo originale su Sefaria , dove puoi avvalerti dei numerosi collegamenti ipertestuali che fornisce a Midrash, commenti e altri scritti pertinenti nella traduzione originale e in inglese.

Poiché nessuno di questi scrittori commenterà ogni versetto, potresti dover cercare prima di trovare qualcuno che affronti direttamente la tua domanda. (Questi commentatori possono anche essere utili nel guidare l'utente verso l'identificazione di una domanda interessante da cui iniziare.) La serie di commenti biblici di Nechama Leibowitz riassume i commenti di molti scrittori medievali e suggerisce anche domande provocatorie sul testo.

Molti commentari biblici contemporanei e libri di consultazione offrono un approccio storico e accademico al testo biblico. Queste risorse possono essere particolarmente utili per spiegare parole e concetti e per far luce su dettagli storici.

Come strutturare la tua Dvar Torah

Sulla base della tua esplorazione degli indizi testuali, degli scritti di altri e delle tue intuizioni, formula una dichiarazione di tesi in cui suggerisci una possibile risoluzione della tua domanda.

Ora hai creato le basi per l'inizio e la fine della tua dvar Torah. Inizia spiegando la tua domanda e riassumi il testo sufficientemente per consentire al tuo pubblico di comprendere la tua discussione. Alla fine, offri la tua risoluzione del problema. Il corpo del dvar Torah dovrebbe guidare il pubblico passo dopo passo dalla domanda alla dichiarazione della tua tesi. Puoi esplorare altre possibili risoluzioni, spiegare i passaggi attraverso i quali sei arrivato alla tua conclusione o discutere elementi della domanda che hai scelto. Ancora più importante, la dvar Torah dovrebbe essere chiara e concisa e dovrebbe guidare chiaramente il tuo pubblico dalla domanda alla risoluzione.

Av

Pronunciato: ah-VOTE, Origine: Ebraico, padri o genitori, di solito riferito ai Patriarchi biblici.

Mishnah

Pronunciato: MISH-nuh, Origine: ebraico, codice di diritto ebraico compilato nei primi secoli dell'era volgare. Insieme alla Gemara, costituisce il Talmud.

Torah

Pronunciato: TORE-uh, Origine: ebraico, i cinque libri di Mosè.

Talmud

Pronunciato: TALL-mud, Origine: ebraico, l'insieme degli insegnamenti e dei commenti alla Torah che costituiscono la base della legge ebraica. Composto dalla Mishnah e dalla Gemara, contiene le opinioni di migliaia di rabbini di diversi periodi della storia ebraica.

Midrash

Pronunciato: MIDD-rash, Origine: ebraico, il processo di interpretazione mediante il quale i rabbini hanno riempito le lacune riscontrate nella Torah.

chumash

Pronunciato: KHUM-ush o khoo-MAHSH, Origine: ebraico, i cinque libri di Mosè o Torah, ma pubblicato in forma di libro, spesso con commento.

Cos'è una Dvar Torah

A d'var Torah può impostare l'atmosfera o il tono di una riunione. Può fornire a studenti, leader laici e professionisti un'opportunità per uno studio individuale accessibile della Torah. Tutti i divrei Torah dovrebbero avere ragione. Sei interessato a dare una direttiva alla comunità?

Come si scrive un discorso da bar mitzvah

1. Crea uno schema

  1. Introduzione: Grazie a tutti per essere venuti.
  2. Corpo: Dì a tutti perché sei orgoglioso di tuo figlio e della sua crescita spirituale. Includi almeno una buona storia.
  3. Conclusione: offri una benedizione a tuo figlio. Digli che lo ami e che sei orgoglioso di lui.

Cos'è una porzione di Haftarah

una parte dei Profeti che viene cantata o letta nella sinagoga di sabato e nei giorni festivi immediatamente dopo la Parashah.

Quando è stato scritto il Midrash

La parola Midrash, specialmente se in maiuscolo, può riferirsi a una specifica compilazione di questi scritti rabbinici composta tra il 4 d.C.