Seleziona una pagina

Congratulazioni! Sei stato invitato al bar o al bat mitzvah di un amico o di un familiare. E adesso?

Sapere cosa aspettarsi in anticipo assicurerà che la tua esperienza sia confortevole e positiva. Mentre questo articolo si concentra su cosa indossare e fare e alcuni dei rituali che vedrai, ti consigliamo di consultare anche la nostra visita guidata della sinagoga e momenti salienti del culto mattutino dello Shabbat.

Tieni presente che i servizi (e la durata del servizio) variano ampiamente da congregazione a congregazione, a seconda della denominazione di una sinagoga (ortodossa, conservatrice, riformata ecc.), della sua leadership e delle sue usanze o tradizioni uniche. Per saperne di più sulla particolare sinagoga a cui parteciperai, potresti voler consultare il suo sito Web o chiedere al bar/bat mitzvah host.

Inoltre, mentre la maggior parte delle cerimonie del bar/bat mitzvah si svolgono durante i servizi mattutini dello Shabbat e nella sinagoga, come descritto di seguito, alcune si svolgono il venerdì sera o il sabato pomeriggio. È anche sempre più comune per le famiglie ospitare cerimonie private di bar/bat mitzvah che si svolgono fuori dalla sinagoga.

Aspettative generali per il comportamento della sinagoga

1. Abito: gli ospiti di una celebrazione del bar/bat mitzvah generalmente indossano abiti eleganti per gli uomini, un abito o pantaloni, cravatta e giacca, e per le donne, un vestito o un tailleur formale. Nelle comunità più tradizionali, l'abbigliamento tende ad essere più elegante; le donne indossano cappelli e sono scoraggiate dall'indossare pantaloni.

2. Orario di arrivo: L'orario indicato sull'invito al bar/bat mitzvah è solitamente l'orario ufficiale di inizio del servizio settimanale di Shabbat, o Sabbath. La famiglia e gli ospiti invitati cercano di arrivare all'inizio, anche se le attività del bar/bat mitzvah si verificano un po' più tardi nel servizio; tuttavia, sia gli ospiti che i fedeli regolari spesso arrivano in ritardo, ben dopo l'inizio delle funzioni.

3. Scialle da preghiera: il tallit (tall-EET o TALL-is), o scialle da preghiera, è tradizionalmente indossato dai maschi ebrei e, nelle congregazioni liberali, anche dalle donne ebree. Poiché le frange intrecciate ai quattro angoli del tallit ricordano a chi lo indossa di osservare i comandamenti del giudaismo, indossare un tallit è riservato agli ebrei. Sebbene un usciere possa offrirti un tallit alla porta, potresti rifiutarlo se non sei ebreo o semplicemente ti senti a disagio indossando un indumento del genere.

Un cesto di yarmulkes cuciti su misura.

4. Kippah, o yarmulke: un kippah (KEEP-ah) o copricapo (chiamato yarmulke in yiddish), è tradizionalmente indossato dai maschi durante il servizio e anche dalle donne nelle sinagoghe più liberali. Indossare una kippah non è un simbolo di identificazione religiosa come il tallit, ma è piuttosto un atto di rispetto verso Dio e la sacralità dello spazio di culto. Proprio come a uomini e donne può essere chiesto di togliersi il cappello in chiesa, o di togliersi le scarpe prima di entrare in una moschea, indossare un copricapo è un atto non confessionale di rispetto. In alcune sinagoghe, le donne possono indossare cappelli o copricapo di pizzo. La maggior parte delle sinagoghe ha un cesto di kippah (chiamato anche kippot) all'ingresso del santuario, e gli host del bar/bat mitzvah spesso forniscono quelli su misura che puoi conservare come ricordo.

5. Mantenimento della santità: tutti gli ospiti e i partecipanti sono tenuti a rispettare la santità del servizio di preghiera e dello Shabbat:

  • Impostare il cellulare o il segnale acustico in modo che vibri o spegnerlo.
  • Non scattare foto. Molte famiglie assumono fotografi o videografi e sarebbero lieti di accettare il tuo ordine per una foto o un video ricordo. Nelle impostazioni tradizionali, la fotografia è severamente vietata durante lo Shabbat.
  • Non fumare nel santuario, all'interno dell'edificio e nemmeno nei terreni della sinagoga.
  • Non scrivere.
  • Non parlare durante i servizi. Sebbene tu possa vedere gli altri intorno a te chiacchierare a bassa voce o anche ad alta voce, tieni presente che alcune sinagoghe considerano questa una violazione del decoro.

6. Sedersi e stare in piedi: i servizi di culto ebraici possono essere molto atletici, pieni di frequenti indicazioni per stare in piedi per preghiere particolari e sedersi per gli altri. Prendi spunto dagli altri fedeli o dalle istruzioni dei rabbini. A differenza dell'inginocchiarsi in un servizio di culto cattolico, che è una posizione di preghiera unica e piena di significato religioso, stare in piedi e sedere in un servizio ebraico non costituisce alcuna affermazione di credo religioso, è semplicemente un segno di rispetto. Potrebbero anche esserci istruzioni per inchinarsi in alcune parti del servizio e, poiché un inchino o una prostrazione è un atto religiosamente significativo, sentiti libero di rimanere in piedi o seduto come desideri a quel punto.

7. Seguire nel libro di preghiere: cerca di seguire il servizio nel siddur, o libro di preghiere, e nel chumash, o Bibbia, entrambi di solito stampati in ebraico e in inglese. Gli ospiti e i fedeli sono incoraggiati a canticchiare durante le melodie della congregazione ea partecipare al servizio nella misura in cui si sentono a proprio agio. Se perdi la pagina, puoi tranquillamente chiedere aiuto a un vicino (anche se è meglio non interrompere qualcuno nel mezzo di una preghiera). Durante il servizio della Torah (descritto di seguito), l'intera congregazione è incoraggiata a seguire la lettura della porzione settimanale della Torah in inglese o ebraico.

Cosa fa il celebrante del Bar/Bat Mitzvah?

A 13 anni, un giovane uomo o donna ebrea diventa obbligato a osservare i comandamenti dell'ebraismo. Bar/bat mitzvah significa letteralmente figlio/figlia dei comandamenti. La celebrazione di un bar/bat mitzvah significa che il giovane uomo o donna sta iniziando e continuerà a funzionare come ebreo attivo e responsabile nella sinagoga e nella più ampia comunità ebraica.

LEGGI: ​​Guida ai regali di Bar o Bat Mitzvah

Il bambino bar/bat mitzvah parteciperà al servizio di Shabbat in vari modi, a seconda delle usanze della congregazione. Il bar/bat mitzvah può eseguire alcune o tutte le seguenti operazioni: condurre preghiere, leggere (spesso cantando) la Torah e/o Haftarah, pronunciare un dvar Torah un discorso sulla parte della Torah letta quel giorno. I membri della famiglia sono solitamente onorati di essere chiamati a dire una benedizione sulla (o leggere) la Torah, e i genitori dei bambini del bar/bat mitzvah spesso pronunciano un discorso.

Cosa succede dopo il servizio?

I servizi mattutini dello Shabbat sono generalmente seguiti da un kiddush , o pasto leggero, nella sala sociale delle sinagoghe o in un altro spazio fuori dal santuario. Il kiddush prende il nome dalla benedizione sul vino che si recita poco prima del pasto. Spesso gli ospiti del bar/bat mitzvah sono invitati a una festa separata, subito dopo il servizio o quella sera. (Gli ebrei tradizionali non faranno una festa fino a dopo il tramonto, perché non sono autorizzati a guidare o suonare musica durante lo Shabbat.) Le feste si svolgono in una varietà di luoghi, che vanno dalla sala sociale delle sinagoghe o dalla sala da ballo ai ristoranti o alle grandi sale per eventi. La maggior parte include un pasto e balli, durante i quali il bambino del bar/bat mitzvah a volte viene sollevato su una sedia.

Come i ricevimenti di nozze, le feste da bar/bat mitzvah variano ampiamente in termini di dimensioni e costi: alcuni offrono pasti a buffet modesti, mentre altri sono sontuosi affari a più portate con camerieri e cameriere. Spesso il bambino del bar/bat mitzvah sceglie un tema e dei centrotavola speciali per la festa. Molte feste bar/bat mitzvah hanno band o deejay assunti, che oltre a fornire musica spesso conducono giochi e attività.

Una caratteristica popolare alle feste del bar/bat mitzvah è la cerimonia dell'accensione delle candele, in cui il bambino del bar/bat mitzvah accende una serie di candele, scegliendo di onorare diversi amici e familiari con ogni candela.

E i regali?

È consuetudine che gli ospiti invitati facciano un regalo al celebrante del bar/bat mitzvah. I regali vengono consegnati meglio alla festa o al ricevimento, piuttosto che al servizio della sinagoga. La maggior parte delle feste dispone di un tavolo da regalo o di un altro luogo designato per i regali. Per suggerimenti regalo, clicca qui.

Per leggere questo articolo, Cosa deve sapere un ospite di Bar/Bat Mitzvah, in spagnolo (lee en Espaol), clicca qui.

kippa

Pronunciato: KEE-pah o kee-PAH, origine: ebraico, un piccolo cappello o copricapo che gli uomini ebrei ortodossi indossano ogni giorno e che altri ebrei indossano quando studiano, pregano o entrano in uno spazio sacro. Conosciuto anche come yarmulke.

mitzvà

Pronunciato: MITZ-vuh o meetz-VAH, Origine: ebraico, comandamento, usato anche per significare buona azione.

Shabbat

Pronunciato: shuh-BAHT o shah-BAHT, Origine: ebraico, il Sabbath, dal tramonto del venerdì al tramonto del sabato.

tallit

Pronunciato: tah-LEET o TAH-liss, origine: ebraico, scialle di preghiera.

Torah

Pronunciato: TORE-uh, Origine: ebraico, i cinque libri di Mosè.

Cosa dovrebbe indossare un ospite a una festa di bat mitzvah

Gli uomini sono generalmente tenuti a indossare un abito o pantaloni e una cravatta. Le donne dovrebbero indossare un vestito modesto o un tailleur formale. Evita tutto ciò che mostra molto scollatura o gamba. Le spalle nude dovrebbero essere coperte con uno scialle o un bolero.

Che colori indossi per un bat mitzvah

La combinazione argento, oro e bianco è stata una delle preferite perenne tra i bat mitzvah che prediligono un tema tie-ish neutro ma nero.

Cosa indossi per un bat mitzvah casual

Per i ragazzi, abbigliamento casual significa maglie, pantaloncini lunghi, jeans o altri indumenti sportivi. Per le ragazze questo può significare leggings con una camicia lunga, un prendisole o altro abbigliamento casual. Andrea sottolinea che non va MAI bene indossare felpe in un bar o bat mitzvah, indipendentemente da quanto sia casual.

Quanti soldi dovrei dare per un regalo di bat mitzvah

Come prendere in considerazione un importo del regalo Bar Mitzvah appropriato. Per un adolescente che frequenta il bar di un pari o il bat mitzvah, $ 36, $ 54 o $ 78 sono tutti importi di regalo del bar mitzvah piuttosto standard. Esattamente quanto un giovane decide di dare generalmente rifletterà i suoi mezzi finanziari e quanto è vicino all'ospite d'onore.