Seleziona una pagina

A differenza della Pasqua ebraica e del Sukkot, che hanno entrambi una serie di importanti rituali domestici, la maggior parte dei rituali Shavuot si svolge in sinagoga. Ecco alcune cose da aspettarsi:

(1) Tikkun Leil Shavuot Molti ebrei stanno svegli tutta la notte, dal tramonto quando Shavuot inizia fino all'alba quando si svolge il servizio mattutino di Shavuot, studiando la Torah. Questa pratica ebbe origine dai mistici di Safed. Una delle ragioni addotte è che gli israeliti dormirono fino a tardi il giorno dell'Apocalisse e dovettero essere svegliati da Mosè. Per evitare di ripetere quell'errore, restiamo svegli tutta la notte, desiderosi di ricevere la legge divina. I mistici pensavano anche che i cieli si aprissero a mezzanotte per ricevere le preghiere e gli ebrei marocchini credono che stare svegli tutta la notte garantirà una vita nel prossimo anno. Alcuni ebrei si immergono ritualmente in una mikvah all'alba, purificandosi per Shavuot proprio come gli israeliti si purificavano per ricevere la Torah. C'è anche l'usanza di rimanere alzati fino a tardi la seconda notte di Shavuot per recitare l'intero libro dei Salmi (ce ne sono 150). Questo perché il re David, tradizionalmente identificato come l'autore dei salmi, nacque e morì a Shavuot.


Quando è Shavuot 2023? Clicca qui per scoprirlo.


(2) Pasti festivi I pasti Shavuot sono molto simili agli altri pasti festivi, ma con una differenza. Molti ebrei si astengono dalla carne e mangiano solo latticini a Shavuot. Nessuno sa esattamente perché, ma sono popolari due spiegazioni:

  • Il consumo di prodotti lattiero-caseari è un riferimento alla promessa divina di una terra dove scorre latte e miele.
  • Dopo aver ricevuto la Torah, con tutte le leggi del kashrut, Israele si rese conto che nessuna delle carni in suo possesso era kosher. Quindi, hanno mangiato latticini fino a quando non hanno potuto preparare adeguatamente la carne kosher.

(3) Letture e preghiere speciali Ci sono molte letture e preghiere speciali per Shavuot, il Libro di Ruth, Esodo 19:120:23 che racconta il drammatico momento della rivelazione, Hallel, Yizkor. Leggi di più sulle letture scritturali per Shavuot qui . Scopri di più sulle preghiere recitate a Shavuot qui <link coming!>.

(4) Passare la Torah da persona a persona Invece della solita pratica dello Shabbat e delle vacanze di una persona che fa sfilare il rotolo della Torah intorno alla congregazione, alcune congregazioni passano il rotolo della Torah da persona a persona in modo che ogni persona riceva letteralmente la Torah a Shavuot.

(5) Vegetazione È consuetudine decorare la casa e la sinagoga con fiori, rami e persino alberi. La rosa, in ebraico shoshana, è una scelta popolare basata su un gioco di parole nel Libro di Ester. Ester 8:14 dice: E la legge fu proclamata a Susan. Leggendo Shushan (nel contesto una città) invece come shoshana (rosa), il verso può essere ascoltato giocosamente mentre La Torah [che letteralmente significa legge] è stata data con una rosa.

L'origine di questa usanza è oscura, ma ci sono alcune spiegazioni:

  • L'area intorno al monte Sinai era verde perché gli animali non potevano pascolare lì.
  • Secondo la Mishnah, il giudizio per gli alberi avviene a Shavuot.
  • La vegetazione è un ricordo visivo dei cesti di primizie che venivano offerti al Tempio di Shavuot.
  • Il verde ci ricorda il cesto del bambino Mosè che, secondo la tradizione, fu estratto dal Nilo a Shavuot.

Taglio su carta dell'inizio del XX secolo per Shavuot, ospitato presso il Center for Jewish History di New York City.

(6) Taglio della carta C'è l'usanza di fare bellissimi tagli della carta a Shavuot. Spesso contenenti motivi floreali, questi sono usati per decorare la sinagoga.

(7) Rituali in Israele Oggi in Israele esistono numerosi rituali che si rifanno alla dimensione agricola di Shavuot. Questi includono processioni, canti e balli, incentrati sulle primizie della raccolta degli anni e anche combattimenti d'acqua!

(8) Cresima Alcune congregazioni ebraiche tengono cerimonie di conferma a Shavuot. Queste cerimonie per adolescenti (di solito tra i 15 e i 17 anni) celebrano la continuazione degli studi ebraici di un bambino, anche dopo il bar/bat mitzvah, e i giovani adulti confermano il loro impegno per l'ebraismo, ora che sono più maturi di quanto non fossero all'età di 12 anni o 13. Queste cerimonie spesso tracciano un esplicito parallelo tra l'accettazione della Torah da parte di Israele e l'accettazione da parte degli adolescenti degli obblighi degli ebrei adulti.

Come si festeggia Shavuot a casa

Onora Shavuot con un semplice gesto come aggiungere un bouquet di fiori freschi sul tavolo della tua cucina. Secondo ReformJudaism.org, "L'usanza di decorare con verdure e fiori freschi a Shavuot ci ricorda il raccolto primaverile e l'antico rituale di portare i primi frutti al Tempio.

Cosa si può fare a Shavuot

Oggi celebriamo Shavuot andando in sinagoga per ascoltare i 10 comandamenti, consumando pasti festivi a base di latticini, rimanendo svegli tutta la notte per imparare e leggere il Libro di Ruth. I pasti e la frequenza alla sinagoga sono consuetudine per ogni festività ebraica.

Cosa mangiamo a Shavuot

Qualunque sia la ragione, i latticini vengono spesso consumati a Shavuot. I cibi popolari di Shavuot includono cheesecake, blintz e kugel. Alcuni ebrei sefarditi preparano un pane a sette strati chiamato siete cielos (sette cieli), che dovrebbe rappresentare il monte Sinai.

Cosa devo portare a Shavuot

18 deliziosi piatti (oltre alla cheesecake) da assaporare a Shavuot

  1. I blintz al formaggio sono un piatto tradizionale di Shavuot.
  2. Foto di Noodle kugel tramite onceuponachef.com.
  3. Strudel al profumo di fiori d'arancio.
  4. Foto di lasagne bianche agli spinaci via thebakerchick.com.
  5. Foto di macedonia tramite cafedelites.com.