Seleziona una pagina

Gli insegnamenti trasmessi dai rabbini nei secoli successivi alla distruzione del Secondo Tempio formarono il nucleo di quello che è diventato noto come ebraismo rabbinico, che fornisce ancora la struttura per i vari tipi di ebraismo praticati oggi. Il più ampiamente studiato di questi insegnamenti rabbinici è conosciuto collettivamente come il Talmud, che ha due parti: Mishnah e Gemara.

Vuoi imparare il Talmud con noi? Daf Yomi è un programma per leggere l'intero Talmud un giorno alla volta e My Jewish Learning offre un'e-mail daf yomi per il primo trattato del prossimo ciclo, a partire dal 5 gennaio 2020. Iscriviti qui!

La Mishnah è l'opera precedente, compilata dagli insegnamenti dei saggi che vissero alla fine del periodo del Secondo Tempio e nel secolo successivo alla distruzione del Tempio.

Un libro di studio di leggi e dichiarazioni di valore che esprimono la visione classica dei rabbini del giudaismo, la preoccupazione della Mishnah è la promozione di una tradizione religiosa e legale sia continua con il passato che pratica per la vita nella diaspora post-distruzione. La Mishnah contiene opinioni multiple su molte leggi e spesso non suggerisce quale sia la più autorevole. La pluralità della pratica ebraica è preservata nel testo.

Gemara

I saggi sia in Babilonia (l'attuale Iraq) che nella Terra d'Israele continuarono a studiare gli insegnamenti tradizionali, inclusa la Mishnah, descrivendo gli insegnamenti come tramandati da Mosè al Sinai (in senso letterale o figurato). Le discussioni orali sono state conservate, mediante memorizzazione o annotazione, e successivamente modificate insieme in un modo che pone generazioni di saggi in conversazione tra loro. Questi insegnanti erano interessati a portare una maggiore armonizzazione tra le tradizioni bibliche e rabbiniche, in gran parte fornendo testi di prova per leggi conosciute e spiegando le differenze tra le versioni bibliche e rabbiniche delle leggi. Questa è l'origine della Gemara.

Babilonese vs Palestinese

In realtà ci sono due opere conosciute come Gemara, la Babilonese Gemara (indicata come Bavli in ebraico) e la Palestinese (o Gerusalemme) Gemara (indicata come Yerushalmi). Il termine Gemara stesso deriva dalla radice aramaica gmr (equivalente a lmd, in ebraico), dandole il significato di insegnamento.

Sebbene lo Yerushalmi fosse stato completato in precedenza (con materiale che copriva circa il 200-500 d.C.), fu eclissato dal molto più lungo Bavli (200-600 d.C.). La popolarità di Bavlis potrebbe essere dovuta al lavoro dei Gaonim di Babilonia, che hanno citato quell'opera nei giudizi legali ( responsa ) che hanno inviato alle comunità in tutta la diaspora. Entrambi i Gemara furono scritti in una combinazione di dialetti ebraici e aramaici e condividono gli insegnamenti dei saggi conosciuti con il termine Amoraim (al singolare, Amora).

Hevruta studia a Pardes, una yeshiva aconfessionale a Gerusalemme. (Per gentile concessione di Pardes Institute of Jewish Studies, www.pardes.org.il)

Sia ampio che profondo

Gemara comprende diversi generi letterari e l'argomento spazia dal sacro al profano. Sebbene sia spesso travisato come un semplice commento alle leggi della Mishnah, la Gemara ha una relazione intricata con la Mishnah e una portata molto più ampia. Sebbene sia organizzato secondo la struttura dei sei ordini della Mishnah, gli insegnamenti mishnaici sono, per la Gemara, il trampolino di lancio per diversi argomenti: preghiera, feste, agricoltura, abitudini sessuali, conoscenze mediche contemporanee, superstizioni, criminalità e diritto civile.

La Gemara contiene sia halakhah (materiale legale) che aggadah (materiale narrativo). Aggadah include materiale storico, commenti biblici, filosofia, teologia e letteratura sapienziale. Le storie rivelano informazioni sulla vita nei tempi antichi, tra gli ebrei e tra gli ebrei ei loro vicini, e le usanze popolari. Tutti questi generi si fondono con il materiale halakhico, in quello che a volte viene descritto come un flusso di coscienza pieno di tangenti e digressioni significative.

Il rapporto di Gemara con Mishnah

Nell'affrontare gli insegnamenti della Mishnah, la Gemara ha molteplici funzioni. Spiega parole o frasi poco chiare. Fornisce anche precedenti o esempi per aiutare nell'applicazione della legge e offre opinioni alternative dai saggi della Mishnah e dai loro contemporanei (conosciuti come Tannaim). Mentre la Mishnah cita a malapena versetti biblici, la Gemara per quasi ogni legge discussa introduce queste connessioni tra il testo biblico e le pratiche e le opinioni legali del suo tempo. Inoltre estende e limita l'applicazione di varie leggi e aggiunge persino leggi su questioni completamente escluse dalla Mishnah (ad esempio, le osservanze chiave di Hanukkah). Molteplici opinioni di saggi vengono valutate l'una contro l'altra, spesso senza presentare una conclusione.

Come si studia la Gemara

Gli insegnamenti talmudici sono stati più spesso studiati in gruppi o in coppia tra maestri e studenti e/o tra due partner nell'apprendimento. Una coppia di compagni di studio è chiamata havruta. Lo stile havruta offre un ambiente stimolante, vivace e intimo in cui esplorare le ricche profondità spirituali e intellettuali del Talmud.

Gemara

Pronunciato: guh-MAHR-uh, Origine: aramaico, un compendio di scritti e discussioni rabbiniche dei primi secoli dell'era volgare. Il Talmud comprende Gemara e Mishnah, un codice di diritto su cui elabora Gemara.

Mishnah

Pronunciato: MISH-nuh, Origine: ebraico, codice di diritto ebraico compilato nei primi secoli dell'era volgare. Insieme alla Gemara, costituisce il Talmud.

yeshiva

Pronunciato: yuh-SHEE-vuh o yeh-shee-VAH, origine: ebraico, una scuola religiosa tradizionale, dove gli studenti studiano principalmente testi ebraici.

Cos'è il giudaismo Gemara

Gemara, un commento rabbinico e un'interpretazione della raccolta di leggi ebraiche conosciuta come Mishna.

Cosa significa il nome Gemara

Gemara. / (ɡɛˈmɔrə, ebraico ɡɛmaˈra) / sostantivo. L'ebraismo è il corpo principale del Talmud, costituito da una registrazione di antichi dibattiti rabbinici sull'interpretazione della Mishna e che costituisce la fonte primaria della legge religiosa ebraica Vedi anche Talmud.

Qual è la differenza tra Mishnah e Gemara

La Mishna è una raccolta di leggi originariamente orali che integrano le leggi scritturali. La Gemara è una raccolta di commenti ed elaborazioni della Mishna, che nel "Talmud" è riprodotta in giustapposizione alla Gemara.

Perché Gemara è importante

Noi come popolo ci concentriamo sull'apprendimento della Gemara perché insegna sia le leggi del giudaismo che i valori di come essere un buon ebreo. In tal modo ci uniamo a una conversazione che abbraccia generazioni e troviamo il nostro posto all'interno di una catena di Mesorah.