Seleziona una pagina

L'haftarah per Parashat Bhaalotkha e Shabbat Hanukkah inizia con Zekariah che incoraggia il popolo di Giuda a ricostruire il tempio che era stato distrutto nel 586 aEV. Zaccaria profetizzò verso la fine dei 70 anni che separarono la distruzione del Primo Tempio dalla dedicazione del Secondo Tempio.

Molte delle nazioni che circondavano Giuda si opposero alla ricostruzione del Tempio perché non volevano vedere Giuda salire al potere ancora una volta. Inoltre, dopo decenni di esilio, molti giudei erano tutt'altro che entusiasti di costruire un altro tempio. L'haftarah si rivolge al popolo di Giuda, e più direttamente a Joshua ben Jehozadak, il Sommo Sacerdote, e Zorobabele, il governatore della Giudea, nominato dai Persiani.

Nell'aula del tribunale di Dio

La maggior parte dell'haftarah è incentrata su una visione che Zaccaria ha in cui Joshua ben Jehozadak è nell'aula del tribunale di Dio, difeso da un angelo di Dio, e contro un angelo accusatore, noto come Satana.

Giosuè è vestito di stracci sporchi e l'angelo di Dio gli dà abiti nuovi e puliti e dice: «Ecco, io ho tolto da te la tua colpa e tu sarai vestito di vesti sacerdotali» (3,4). L'angelo dice a Giosuè che finché segue le vie di Dio e conduce fedelmente l'opera di Dio nel Tempio, allora Dio gli permetterà di accedere agli angeli.

Dio mette una pietra con sette facce davanti a Giosuè e spiega che sarà incisa, e quando sarà incisa la colpa di Giuda sarà rimossa. Nel giorno in cui è inciso Dio spiega che «vi inviterete a vicenda all'ombra delle vigne e dei fichi» (3,10). Questo si riferisce alla visione del profeta Michea (Michea 4:4) di un mondo senza guerre.

La connessione di Hanukkah

Nella sezione finale dell'haftarah, Zaccaria riceve una visione di "un candelabro tutto d'oro, con una ciotola sopra di esso. Le lampade su di esso sono in numero di sette e le lampade sopra di esso hanno sette canne e vicino ad esso ci sono due ulivi, uno a destra dell'uno e uno alla sua sinistra» (4,2). Questa visione di una menorah e la ridedicazione tematica del Tempio collegano Hanukkah a Zekariah. Parashat Bhaalotkha contiene anche la discussione di una menorah, quando Dio dà istruzioni ad Aaronne di accendere la menorah all'interno del tabernacolo.

Zaccaria non capisce cosa rappresenti la menorah e chiede spiegazioni. Dio fornisce una risposta, ma è rivolta a Zorobabele: «Non per forza, né per potenza, ma per il mio spirito, dice il Dio delle schiere dei cieli» (4,6).

Sebbene anche questo sia criptico, i commentatori lo hanno interpretato come Dio che dice a Zorobabele di non schiacciare i suoi oppositori attraverso una reazione politica, anche se si oppongono alla ricostruzione del Tempio. Piuttosto, il secondo Tempio sarebbe stato costruito e ridedicato su basi di santità e spiritualità.

Hanukka

Pronunciato: KHAH-nuh-kah, anche ha-new-KAH, una festa di otto giorni che commemora la vittoria dei Maccabei sui Greci e la successiva ridedicazione del tempio. Cade nel mese ebraico di Kislev, che di solito corrisponde a dicembre.

menora

Pronunciato: muh-NOHR-uh, origine: ebraico, lampada o candelabro, spesso usato per riferirsi alla menorah di Hanukkah, o Hanukkiah.

Shabbat

Pronunciato: shuh-BAHT o shah-BAHT, Origine: ebraico, il Sabbath, dal tramonto del venerdì al tramonto del sabato.

Fai Shabbat durante Hanukkah

Per simboleggiare la nostra continua adesione alle mitzvot di Dio nonostante tali decreti, Chanukah dura otto giorni (un brit milah viene eseguito l'ottavo giorno di un bambino), Chanukah include sempre Rosh Chodesh (il mese di Tevet inizia sempre durante il corso delle vacanze) , e Chanukah include almeno uno Shabbat,

Accendi le candele dello Shabbat su Hanukkah

Se accendi le candele di Hanukkah e le candele dello Shabbat venerdì sera, perché no, accendi prima le candele di Hanukkah, poi le tue candele dello Shabbat. Come mai? Tra le altre cose, le candele dello Shabbat simboleggiano il nostro ultimo atto della settimana lavorativa prima di dare il benvenuto al fine settimana.

Puoi accendere una menorah durante lo Shabbat

L'accensione della menorah di Hanukkah commemora questo miracolo. Step 1: Conosci il tuo tempismo Dovresti accendere la menorah subito dopo il tramonto ogni notte di Hanukkah. (Tuttavia, molte famiglie aspettano che tutti siano a casa insieme e poi la accendono.) Il venerdì, la menorah viene illuminata prima del tramonto per evitare che si accenda durante lo Shabbat.

Gli ebrei possono accendere candele durante lo Shabbat

Alcuni dicono che le candele rappresentino i due comandamenti di "ricordare" e "osservare" lo Shabbat. È consuetudine che le candele dello Shabbat vengano accese circa 20 minuti prima del tramonto il venerdì sera, sebbene sia consentito accenderle anche prima.