Seleziona una pagina

Plov è un piatto di riso pilaf che è diventato popolare nell'Unione Sovietica attraverso l'Uzbekistan. La popolarità di Plov in Russia può essere fatta risalire almeno al tempo di Alessandro Magno. Al ritorno dall'Asia centrale in Macedonia, si diceva che i suoi soldati avessero riportato il plov come uno dei loro nuovi cibi preferiti. L'esistenza di questo piatto in Asia centrale ha un legame distinto con la comunità ebraica locale. Gli ebrei Bukharian dell'Asia centrale sono ebrei Mizrahi il cui lignaggio risale al tempo del re David e dell'antica Persia. Durante il regno di Persia Ciro il Grande, gli ebrei si diressero verso l'Asia centrale e formarono una comunità dove alla fine parlarono un dialetto persiano chiamato Bukhori . Le versioni dell'Asia centrale del plov, in particolare la varietà uzbeka, furono successivamente rese popolari in tutte le repubbliche sovietiche durante il periodo dell'Unione Sovietica.

Plov può essere simile al pulao indiano o alla paella spagnola, anche se alla fine ci sono innumerevoli culture che hanno una qualche versione di un piatto di riso e carne con una pentola.

Il plov in stile sovietico è più comunemente preparato con l'agnello come carne, le carote come verdura ed è tipicamente speziato con cumino e coriandolo. Tuttavia, troverai una vasta gamma di plov realizzati con diversi tipi di carne o pollame, spezie e persino l'aggiunta di frutta secca o noci.

Preferisco mantenere il plov semplice con i sapori tradizionali. Uso le cosce di pollo per la loro disponibilità e convenienza, e aggiungo un sacco di carote e cipolle, che sembrano scomparire magicamente nel riso una volta cotto. Aglio, alloro, cumino e coriandolo profumano questo plov. Questo piatto è un piatto unico. Una volta che tutti gli ingredienti sono preparati, si amalgama velocemente e poi viene infornata per completare la cottura. Si riscalda e si congela bene, è abbondante e saziante.

Credito fotografico: Sonya Sanford

ingredienti

  • 2 tazze di riso basmati o gelsomino
  • 3 tazze di brodo di pollo bollente o acqua
  • 1 libbra di cosce di pollo disossate e senza pelle
  • 3-4 ( libbre) di carote
  • 2 cipolle gialle medie
  • 2 piccole teste d'aglio
  • 2-3 foglie di alloro (idealmente fresche)
  • 1 cucchiaino di cumino macinato
  • 1 cucchiaino di coriandolo macinato
  • 1 cucchiaino di paprika
  • cucchiaino di peperoncino o scaglie di peperoncino (facoltativo)
  • sale e pepe
  • olio, per cucinare

Indicazioni

  1. Preriscaldare il forno a 350 gradi F.
  2. Sciacquate bene il riso, quindi mettetelo in ammollo in una ciotola di acqua fredda mentre preparate gli altri ingredienti. Questo aiuta a rimuovere l'amido in eccesso e rende il riso soffice.
  3. Tagliare le cosce di pollo in 2-3 pezzi e salare con 1 cucchiaino di sale kosher e pepe macinato fresco. Accantonare.
  4. Sbucciate e tagliate a julienne (tagliate a fiammifero) le carote. In alternativa, puoi usare i fori medi di una grattugia o l'accessorio tritatutto su un robot da cucina per grattugiare la carota. Mondate e tagliate a metà le cipolle, quindi affettatele sottili. Tagliare a metà le teste d'aglio trasversalmente e metterle da parte.
  5. A fuoco medio-alto, versate abbondante olio sul fondo di un grande forno olandese o di una padella profonda dal fondo spesso (almeno 12 di larghezza). Se non li hai, puoi rosolare il pollo e le verdure in una padella capiente, quindi trasferire il tutto in una grande casseruola di ceramica o pyrex. Rosolare i pezzi di coscia di pollo conditi su ogni lato, quindi togliere e mettere da parte.
  6. Abbassare il fuoco a medio e nello stesso forno o padella olandese, aggiungere le cipolle e le carote. Condite generosamente con sale e pepe e fate rosolare per 5-6 minuti o finché non si saranno ammorbiditi. Aggiungere il cumino, il coriandolo, la paprika e il pepe alle cipolle e alle carote e far rosolare per un altro minuto. Scolare il riso che è stato in ammollo e aggiungerlo al composto di carote e spezie. Rosolare per altri 1-2 minuti, finché il riso non sarà ben ricoperto dal composto. A questo punto, se utilizzate una pirofila, trasferite il composto nella pirofila.
  7. Aggiungere il pollo al composto di riso, quindi adagiare le teste d'aglio e le foglie di alloro nel riso. Versare il brodo bollente o l'acqua sul composto di riso e pollo, assicurandosi che tutto sia coperto almeno da liquido (in caso contrario, aggiungere un'altra tazza).
  8. Coprire il forno olandese o la padella con un coperchio o coprire bene la casseruola con un foglio di alluminio. Mettere in forno per 50 minuti. Sfornare e lasciare il plov coperto per altri 10 minuti.
  9. Una volta riposato, sgranate il riso poco prima di servire. Potrebbero esserci deliziosi pezzetti di riso croccanti rosolati sui bordi. Se il tuo riso è ancora troppo umido, puoi coprirlo di nuovo e rimetterlo in forno per altri 10-15 minuti per continuare la cottura.