Seleziona una pagina

Cerchi il testo di Mourners Kaddish? Clicca qui!

Per un video su How to Say the Morners Kaddish, scorri fino alla fine di questo articolo.

Kaddish (santificazione) è la dossologia in aramaico in cui si esprime la speranza che il grande nome di Dio sia santificato in tutto il mondo che ha creato e il Regno dei Cieli sia stabilito sulla terra.

In origine il Kaddish veniva recitato dopo che un'omelia aggadica era stata pronunciata da un insegnante, poiché l'Aggadah generalmente suona una nota di consolazione e speranza per il futuro. Dal periodo dei Geonim il Kaddish fu introdotto nella liturgia della sinagoga per segnare la fine di una sezione o sottosezione delle preghiere. Le sottosezioni si concludono con ciò che è noto come mezzo Kaddish, cioè una forma più breve contenente solo la prima metà della dossologia, e le sezioni più grandi con il Kaddish completo che contiene una preghiera affinché le suppliche di Israele siano accettevoli a Dio.

Dopo la sezione della liturgia che ha la forma di un breve discorso rabbinico, viene recitata la versione scolastica più antica del Kaddish. Questo contiene una preghiera per il benessere degli studenti della Torah e quindi è noto come Kaddish De-Rabbanan (Kaddish dei rabbini).

A un funerale i figli del defunto recitano una versione ancora più lunga del Kaddish in cui si fa riferimento alla risurrezione.

Nel Medioevo in Germania fu introdotto Kaddish Yatom (Mourners Kaddish) e questo è stato adottato dagli ebrei di tutto il mondo. Un figlio (in alcune comunità anche una figlia) recita questo speciale Kaddish per 11 mesi dopo la morte di un genitore e nell'anniversario (Yahrzeit) della morte. Il principio alla base del Mourners Kaddish è che quando il bambino santifica il nome di Dio in pubblico recitando la dossologia, il merito viene accumulato nell'anima dei genitori.

Moltissimi ebrei, altrimenti non particolarmente osservanti dei rituali, osservano meticolosamente recitare Kaddish, come viene chiamato, assistendo ai servizi allo scopo ogni mattina e sera poiché, secondo la pratica ortodossa, Kaddish può essere recitato solo in un minyan, il quorum di dieci maschi (nelle sinagoghe conservatrici contano anche le femmine).

Ristampato da The Jewish Religion: A Companion , pubblicato da Oxford University Press.

Iscriviti per un viaggio attraverso il dolore e il lutto: se hai perso una persona cara di recente o vuoi semplicemente imparare le basi dei rituali di lutto ebraici, questa serie di e-mail in 8 parti ti guiderà attraverso tutto ciò che devi sapere e ti aiuterà a sentirti supportato e confortato in un momento difficile.

Louis Jacobs, rabbino e teologo britannico, prestò servizio come rabbino della Sinagoga di New London. Il rabbino Jacobs insegna all'University College di Londra e alla Lancaster University. Ha scritto numerosi libri, tra cui Jewish Values, Beyond Reasonable Doubt e Chassidic Prayer. © Louis Jacobs, 1995. Pubblicato da Oxford University Press. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo materiale può essere archiviata, trasmessa, ritrasmessa, prestata o riprodotta in qualsiasi forma o supporto senza il permesso di Oxford University Press. –>

Kaddish

Pronunciato: KAH-dish, Origine: Ebraico, di solito riferito al Kaddish in lutto, la preghiera ebraica recitata in memoria dei morti.

Qual è il significato del Kaddish

Kaddish significa "santificazione" in aramaico ed è correlato alla parola ebraica Kadosh, che significa "santo". ' Delle cinque variazioni del Kaddish; il più noto è il Kaddish del lutto. La preghiera non menziona mai la morte o il morire, ma proclama invece la grandezza di Dio.

Cos'è il Kaddish e perché è importante

La preghiera Kaddish è un modo per il popolo ebraico di offrire lode a Dio e ringraziarlo per tutte le esperienze della vita. Così facendo, questa preghiera esprime e articola anche il valore della vita, presentando Dio come un governatore pacifico e benevolo della Terra.

Qual è la preghiera Kaddish in inglese

Versione inglese.

Benedetto, lodato, glorificato, esaltato, esaltato, onorato, elevato e lodato sia il Nome del santo, beato egli – al di sopra e al di là di ogni benedizione e inno, lode e consolazione che si pronuncia nel mondo; e dire Amen.

Qual è il Kaddish nella notte

Eliezer promette di recitare il Kaddish, la preghiera per i morti, a nome di Drumer, ma dimentica la sua promessa. La perdita della fede di Eliezer arriva a significare tradimento non solo di Dio ma anche dei suoi simili. Wiesel sembra affermare che la vita senza fede o speranza di qualche tipo è vuota.