Seleziona una pagina

Anche se spesso chiamato ladino, la lingua degli ebrei sefarditi che si stabilirono nelle terre dell'impero ottomano dopo la loro espulsione dalla Spagna nel 1492 è anche conosciuta come giudeo-spagnola.

Ma nessuno dei due termini cattura le molteplici influenze culturali che hanno plasmato la lingua per più di cinque secoli di vita nel Mediterraneo orientale, risultando in una meravigliosa miscela di spagnolo, portoghese, ebraico, turco, arabo, greco, italiano e francese. Come lo yiddish, il ladino era tradizionalmente scritto in caratteri ebraici e conosciuto come Djudezmo e Djudyo , parole che significano ebraico. Di seguito sono riportate alcune espressioni ladine popolari, con una guida alla pronuncia in alto.


Guida alla pronuncia in ladino

j come in francese bonjour
h come in inglese caldo
dj come in inglese joy


1. Ijo de ken sos tu?

?

Pronuncia: EE-jo de ken sos tu
Significato: sei figlio di chi?
Come usarlo: incontri qualcuno, ti rendi conto che potresti conoscere persone in comune e inizi a giocare alla geografia ebraica sefardita con la domanda: Ijo de ken sos tu?


2. Haberes buenos!

!

Pronuncia: ha-BEAR-es BWE-nos
Significato: buone notizie!
Come usarlo: può essere utilizzato per annunciare buone notizie o come un modo per scongiurare le cattive notizie.
Esempi di utilizzo: hai superato l'esame e hai detto ai tuoi genitori: Haberes buenos! Ho una A!
Scopri che Nona (nonna) si è rotta l'anca e, per scongiurare le cattive notizie, rispondi, Haberes buenos!


3. Dezmazalado de mi!

!

Pronuncia: dez-ma-zal-A-do de MEE
Significato: pietà di me! Sono sfortunato.
Esempio di utilizzo: non mi mandi messaggi da settimane! Dezmazalado de mi!


4. Djente de piron

Pronuncia: DJEN-te de pee-ROAN
Significato: l'uno per cento (cioè i ricchi)
Traduzione letterale: Gente della forchetta: possedere una forchetta (e non solo un cucchiaio) era una volta un segno di status di alta classe.


5. Kome kon gana!

!

Pronuncia: KO-may kon GA-na
Significato: buon appetito!
Traduzione letterale: mangia con desiderio.


6. Engelate!

!

Pronuncia: en-glen-AY-a-te
Significato: buon divertimento!
Traduzione letterale: divertiti!


7. Hadras e baranas

Pronuncia: HAD-ras ee bar-an-AS
Significato: un clamore scandalosamente grande. Essere pretenzioso e molto rumoroso allo stesso tempo.
Come usarlo: Quando qualcuno sta davvero facendo una scena: Guarda tutto quello che hadras i baranas !


8. Bavajadas de benadam

Pronuncia: ba-va-JAD-as de ben a-DAM
Significato: debolezze umane
Traduzione letterale: Stupidità dell'umanità
Esempio di frase: le chiacchiere del refrigeratore d'acqua rivelano le bavajadas de benadam .


9. Bivas, kreskas, engrandeskas, komo un peshiko en aguas freskas! Amen!

Pronuncia: BEE-vas, KRES-kas, en-gran-DES-kas, KO-mo un pesh-EE-ko en AG-uas FRES-kas! amen!

Significato: un elaborato ti benedica dopo uno starnuto (o più starnuti)
Traduzione letterale: dal vivo; prosperare; crescere; come un pesciolino in acqua dolce! Amen!


10. Kaminos de leche i miel!

Pronuncia: Ka-MEE-nos de LE-che ee MEE-el

Significato: buon viaggio!

Significato letterale: Possa tu seguire percorsi di latte e miele


11. Sano io rezio!

Pronuncia: SA-no ee REZ-yo
Significato: Addio!
Significato letterale: che tu possa essere sano e forte

Cosa significa la parola ladino

ladino, persona centroamericana occidentalizzata di discendenza prevalentemente mista spagnola e indigena. In questo senso, ladino è sinonimo di meticcio. La parola ladino è spagnola (che significa "latino"), e i ladinos dell'America centrale non devono essere confusi con quegli ebrei sefarditi che parlano la lingua ladina.

Qual è il significato delle parole meticci o ladinos

2 Un bianco meticcio o di lingua spagnola in America Centrale. 'Il resto sono meticci o ladinos (presumibilmente di discendenza razziale mista). '

Il ladino è una lingua

Si chiama giudeo-spagnolo, o ladino, ed è un bel mix di spagnolo castigliano ed ebraico, con un pizzico di arabo, greco, turco e francese per buona misura. Se lo yiddish è la lingua degli ebrei ashkenaziti, allora il ladino è la lingua degli ebrei sefarditi.