Seleziona una pagina

I leviti sono discendenti della tribù di Levi, una delle 12 tribù dell'antico Israele. I Leviti servivano come custodi rituali del Tempio.

I leviti includevano un sottogruppo, i kohanim (sacerdoti), che sono discendenti del fratello maggiore di Mosè, Aaron. Dopo l'esodo dall'Egitto, quando gli israeliti stabilirono il mishkan, il tabernacolo che fungeva da tempio mobile nel deserto, Aaronne fu nominato primo sommo sacerdote. I sacerdoti della stirpe di Aaronne erano responsabili dell'esecuzione dei sacrifici nel Tempio, mentre gli altri leviti ricoprivano una serie di ruoli di supporto: preparare i sacrifici, lavare le mani ai sacerdoti, riparare il Tempio e le sue attrezzature, fare musica nel Tempio, eccetera.

Alcune famiglie ebraiche oggi hanno la tradizione di discendere dalla tribù di Levi o specificamente dai kohanim. Le famiglie levitiche hanno spesso nomi che indicano questo lignaggio, come Levy, Levi, Halevy o Levine (anche, meno ovviamente, Horowitz ed Epstein). Tuttavia, avere uno di questi nomi non garantisce che una persona sia un levita. Allo stesso modo, le famiglie sacerdotali a volte hanno nomi che indicano la loro eredità: Cohen, Kohen, Kahn, ecc.

Oggi, leviti e kohanim costituiscono circa l'8% della popolazione ebraica mondiale. Uno studio genetico nel 1997 ha stabilito che un gran numero di persone che credono di essere kohanim, siano esse ashkenazite o sefardite, condividono un gruppo di marcatori sul cromosoma Y. Per scoprire come sottoporsi al test per questo gene, contattare il Center for Kohanim di Gerusalemme.

Per onorare il loro status speciale, la seconda aliya del servizio della Torah è tradizionalmente riservata a qualcuno che è un levita. Nelle sinagoghe dove i kohanim offrono una benedizione sacerdotale, a volte un levita laverà prima le mani dei kohen in onore del ruolo tradizionale dei leviti che lavano le mani dei sacerdoti nel tempio. Per questo motivo, a volte le lapidi levita sono decorate con l'immagine di una brocca d'acqua. I leviti sono anche esentati dal riscattare i loro primogeniti nella cerimonia del pidyon haben. In alcune comunità, l'onore di guidare il Grace After Meals ( Birkat Hamazon ) è riservato anche a un kohen o levita.

Lo stato levitico è passato per linea maschile. Un ragazzo è un levita se suo padre lo era, e una ragazza il cui padre era un levita è chiamata bat levi . Nell'ebraismo conservatore americano, un bat levi svolge gli stessi ruoli che un levita farebbe in un servizio di sinagoga. Sebbene i figli di un pipistrello levi non siano considerati leviti, sono comunque esenti da pidyon haben.

Louis Jacobs, rabbino e teologo britannico, prestò servizio come rabbino della Sinagoga di New London. Il rabbino Jacobs insegna all'University College di Londra e alla Lancaster University. Ha scritto numerosi libri, tra cui Jewish Values, Beyond Reasonable Doubt e Chassidic Prayer. © Louis Jacobs, 1995. Pubblicato da Oxford University Press. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo materiale può essere archiviata, trasmessa, ritrasmessa, prestata o riprodotta in qualsiasi forma o supporto senza il permesso di Oxford University Press. –>

Torah

Pronunciato: TORE-uh, Origine: ebraico, i cinque libri di Mosè.