Seleziona una pagina

Purim è ricco di tradizioni divertenti, dal vestirsi in costume, all'innalzare un baccano quando il nome di Haman viene letto dalla megillah, al sontuoso pasto servito il giorno di Purim. Ma il mishloach manot , che regala cibo agli amici, è probabilmente il più festoso del gruppo. In quale altro periodo dell'anno si è obbligati a condividere prelibatezze commestibili con gli amici solo per aggiungere gioia e allegria alla loro giornata?

La tradizione di dare il mishloach manot deriva da un versetto del Libro di Ester che recita: Perciò gli ebrei dei villaggi, che abitavano in città senza mura, fecero del 14° giorno del mese di Adar un giorno di gioia e festa, una festa, e di scambiarsi porzioni l'un l'altro (9:19). Nel tempo, questa idea si è evoluta nella pratica contemporanea di consegnare cesti pieni di hamantaschen e altre prelibatezze a casa di amici. Naturalmente, quando si tratta di tradizione ebraica, anche qualcosa di divertente come fare regali agli amici ha delle leggi.
Si devono inviare almeno due cibi o bevande (idealmente cose che possono essere consumate senza ulteriore preparazione) ad almeno una persona per adempiere la mitzvah.

Idee creative di Mishloach Manot

Mentre infilare alcune barrette di cioccolato, patatine e una lattina in un sacchetto di carta soddisfa tecnicamente la mitzvah di mishloach manot, perde un'opportunità più grande per dare agli amici qualcosa di veramente speciale. Le idee seguenti offrono suggerimenti per pacchetti manot mishloach personalizzati che sicuramente delizieranno i loro destinatari. Non è necessario includere tutto ciò che è elencato di seguito in ogni pacchetto, sentiti libero di aggiungere o sottrarre articoli per soddisfare i tuoi gusti, stile e budget.

Gli Hamantaschen sono notoriamente assenti da questi canestri, ma ovviamente sarebbero una gradita aggiunta a ognuno di essi. Un'altra aggiunta che migliorerebbe i cesti, in linea con una diversa Purim mitzvah di matanot levyonim (doni ai bisognosi), è una carta che informa il destinatario che una donazione è stata fatta in loro onore a Mazon o un'altra organizzazione di soccorso alla fame.

High Tea

Focaccine di farina d'avena d'acero
Madeleine fatte in casa
Clementine o piccoli mandarini
Vasetto di panna rappresa
Lemon curd o marmellata
Bustine di tè o tè sfuso
Piccole tazze da tè
Idea per il pacchetto: riponi tutto in una teiera

Pacchetto escursionisti

Barrette di cereali fatte in casa
Mix di sentieri fatto in casa
Qualche mela e un vasetto di burro di arachidi
Kosher jerky (carne o vegano)
Una bandana
Idea per la confezione: imballare gli articoli in una bottiglia d'acqua riutilizzabile a bocca larga

Cestino per la colazione

Sacchetto di mix di frittelle bio
Mini bottiglia di vero sciroppo d'acero
Bustina di muesli fatta in casa
Chicchi di caffè
Assortimento di ciambelle
Contenitore di crema di formaggio
1 cetriolo Kirby, vasetto di capperi, cipolla rossa o pomodorini
Idea per la confezione: sistemare tutto in un cesto di vimini

Amante del formaggio

Assortimento di formaggi (es. cheddar, Brie, Stilton, chevre di capra)
Cracker all'acqua o biscotti all'avena
Pane ai fichi fatto in casa
Uva fresca o qualche piccola mela
Noci sgusciate, noci pecan o mandorle marcona
Mezza bottiglia di vino
Idea per la confezione: sistemare tutto in un secchio zincato

Latte e biscotti

Assortimento di biscotti con gocce di cioccolato, uvetta di farina d'avena, burro di arachidi, ecc.
Bottiglia di latte individuale
Idea per la confezione: Disporre in un secchio zincato legato con nastro a scacchi

Chicche mediorientali

Contenitore di hummus
Salsa muhamarra fatta in casa
Pita cracker
Zaatar
Olive conservate
Fichi secchi e datteri
cous cous israeliano
caffè turco
Idea per il pacchetto: raggruppa gli oggetti all'interno di un pezzo di tessuto colorato

Appassionato di sport

Bottiglia di birra artigianale
Confezione di Cracker Jack e/o popcorn
Un vasetto di noci miste
Salatini e senape
Pelle di frutta
Idea per il pacchetto: metti tutto in una borsa a tua scelta, legata con un nastro che si abbina ai colori della squadra preferita dei tuoi amici

Adar

Pronunciato: uh-DAHR, Origine: ebraico, mese ebraico solitamente coincidente con febbraio-marzo.

mishloach manot

Pronunciato: meesh-LOE-akh mah-NOTE, Origine: ebraico, letteralmente inviando porzioni l'una all'altra. Una frase tratta dal Megillah [Libro di Ester] che ordina alla comunità ebraica di dare piccoli pacchetti di cibo o regali agli amici nel giorno di Purim.

mitzvà

Pronunciato: MITZ-vuh o meetz-VAH, Origine: ebraico, comandamento, usato anche per significare buona azione.

Purim

Pronunciato: PUR-im, la festa dei lotti, origine: ebraico, festa gioiosa che racconta la salvezza degli ebrei da un minacciato massacro durante il periodo persiano.

Cosa metti dentro un mishloach manot

Non ci sono requisiti speciali per ciò che va nel tuo mishloach manot, ma di solito contengono dolci, come hamantaschen o biscotti . È anche tradizione includere almeno due porzioni di cibo da condividere.

Cosa metti in una borsa Purim

CESTINO PURIM DIVERTIMENTO PER LA FAMIGLIA

Sono inclusi hamantaschen fatti in casa, datteri e noci, tisane e caffè kosher, succo d'uva e prelibatezze kosher . Include anche due adorabili maschere per aiutare il destinatario a celebrare le feste in costume di Purim.

Quante manot mishloach devi dare

Se possibile, sarebbe meglio inviare due Mishloach Manot, uno a un amico già intimo e uno per coltivare relazioni migliori con un'altra persona. Se ciò non è possibile, l'invio all'amico esistente ha la precedenza.

Perché mandiamo mishloach manot

La mitzvah di dare mishloach manot deriva dal Libro di Ester. Ha lo scopo di garantire che tutti abbiano cibo a sufficienza per la festa di Purim che si tiene più tardi nel corso della giornata e di aumentare l'amore e l'amicizia tra gli ebrei e i loro vicini.