Seleziona una pagina

Le torte Matzah chiamate minas sono un classico piatto pasquale sefardita, tradizionalmente servito per il brunch o il pranzo con le uova sode a cottura lenta chiamate huevos haminados. La verità è che una mina è un ottimo contorno o piatto principale per qualsiasi pasto, anche quando non è Pasqua. Con una crosta superiore e inferiore composta da fogli di matzah e il ripieno si possono preparare carne, agnello condito, manzo, pollo o verdure, più comunemente spinaci e formaggio, anche se a volte con l'aggiunta di porri o purè di patate. Un'altra opzione è quella di grattugiare, salare e spremere circa 2 libbre di zucchine da utilizzare al posto degli spinaci nella ricetta seguente. I sapori di questa mina vegetariana imitano spinaci e feta borekas o spanikopita, ma ho aggiunto una svolta. Data la predilezione per i carciofi nel cibo sefardita (e per me personalmente), ne ho aggiunti alcuni al ripieno per una consistenza e un sapore extra.

ingredienti

  • 20 once di spinaci tritati surgelati, scongelati
  • 5 o 6 fogli di matzah semplice
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • 1 cipolla media, tritata finemente
  • Sale a piacere
  • 1 barattolo da 14 once cuori di carciofo, scolati e tagliati a dadini
  • 1/2 tazza di aneto fresco con steli più sottili, tritato finemente
  • 1 tazza (circa 4 once) di feta sbriciolata
  • 2/3 tazza di parmigiano o romano grattugiato, diviso
  • 1 1/2 tazza di latte (può essere a basso contenuto di grassi)
  • 1/2 cucchiaino di pepe nero macinato
  • 1/8 cucchiaino di noce moscata (opzionale)
  • 3 uova grandi, divise

Indicazioni

  1. Preriscaldare il forno a 350 gradi.
  2. Metti gli spinaci in un colino a maglia fine e mettili nel lavandino o sopra una ciotola a scolare.
  3. Riempite una teglia ampia con acqua tiepida. Rompi due fogli a metà il più equamente possibile. Aggiungi la matzah nella pentola d'acqua per 2 minuti, assicurandoti che siano sommersi. (Puoi adagiare delicatamente un paio di pesanti pezzi di argenteria sulla parte superiore della matzah per tenerla ferma.) La matzah dovrebbe essere flessibile, ma mantenere comunque la sua forma. Estrarre ogni foglio sollevandolo tenendolo su due angoli. Lascia sgocciolare un po' d'acqua per un momento, quindi adagia la matzah ammorbidita in un unico strato su uno o due canovacci spessi. Puoi fare la matzah in lotti a seconda delle dimensioni della tua padella con l'acqua.
  4. Scaldare 1 cucchiaio di olio d'oliva in una padella capiente a fuoco medio. Aggiungere la cipolla e un paio di pizzichi di sale, mescolare e far rosolare per circa 5 minuti fino a quando la cipolla inizia ad ammorbidirsi. Unire i carciofi tritati e cuocere altri 10 minuti, mescolando di tanto in tanto, poiché i carciofi e le cipolle iniziano a prendere un po' di colore.
  5. Mentre il composto cuoce, usa un cucchiaio grande o le mani per spremere quanto più liquido possibile dagli spinaci. Mettere gli spinaci strizzati in una ciotola capiente, rompendo i ciuffi. Quando la cipolla e i carciofi saranno pronti, aggiungeteli nella ciotola con gli spinaci e mescolate per far amalgamare le verdure. Aggiungere l'aneto, la feta, 1/3 di tazza di formaggio grattugiato, latte, pepe e noce moscata, se in uso. Mescolare fino a quando non sarà ben amalgamato, quindi aggiustare di sale. A seconda della salinità della feta, aggiungere sale quanto basta. Sbattere due uova e unire al composto fino a quando non sarà ben amalgamato.
  6. Metti 1 cucchiaio di olio d'oliva in una teglia di vetro da 8 x 11,5 pollici (2 quarti). Girate l'olio fino a coprire il fondo e un po' sui lati, quindi mettete la teglia nel forno preriscaldato per 4-5 minuti. Scaldare la teglia aiuterà a creare una buona crosticina sul fondo e a evitare che si attacchi. Non appena il piatto esce caldo, ricoprite completamente il fondo con circa 1 1/2 fogli di matzah, leggermente sovrapposti. La matzah dovrebbe sfrigolare quando colpisce l'olio. Versare metà del composto di spinaci sulla matzah e distribuirlo delicatamente in modo uniforme. Coprire con un altro strato di 1 1/2 fogli di matzah, quindi il restante composto di spinaci assicurandosi che sia uniforme. Aggiungi lo strato superiore di matzah, coprendo il ripieno da bordo a bordo. Usa la metà extra di matzah bagnata per riempire uno qualsiasi degli strati secondo necessità.
  7. Sbattere insieme l'uovo rimasto e il cucchiaio di olio. Versare il composto su tutta la superficie della matzah. Alcuni gocciolano lungo i lati e va bene. Usa un pennello da cucina per stendere eventuali pozze di uova in modo che il rivestimento sulla matzah sia uniforme. Cuocere per 40 minuti, quindi cospargere uniformemente il restante 1/3 di tazza di formaggio grattugiato. Continuare la cottura per altri 10-12 minuti fino a quando la parte superiore non sarà dorata. Lasciar riposare 10 minuti prima di tagliare. Servire caldo.