Seleziona una pagina

Tratto da Festeggia! Il manuale completo delle festività ebraiche . Ristampato con il permesso dell'editore (Jason Aronson Inc).

Nelle settimane prima di Shavuot nel 1096 iniziarono le Crociate, che mietevano centinaia di vite ebraiche nella valle del Reno. Per onorare i morti senza interferire con la gioia associata alla festa, per il Sabbath prima di Shavuot è stata introdotta una preghiera comune per i martiri in quel barbaro scoppio di antisemitismo. La tempistica è stata considerata doppiamente significativa, perché il giorno cadeva durante il periodo di Omer , che commemora il massacro di una precedente persecuzione, quella degli studenti Akivas da parte dei romani. Insieme ad Av Harachamim (Padre della Compassione), la prima forma di preghiera commemorativa, è stato letto l'elenco delle vittime delle furie.

Poiché più persone frequentavano la sinagoga a Shavuot rispetto allo Shabbat precedente, il servizio commemorativo è stato spostato nella festa stessa e ampliato per comprendere quello celebrato durante lo Yom Kippur dai giorni talmudici, che onorava tutti i morti, non solo i martiri ma anche i devoti ebrei e i cari defunti. (Col tempo si aggiunse anche alle liturgie degli ultimi giorni delle altre feste dei pellegrini).

Quando la Simchat Torah si sviluppò diversi secoli dopo, l'intensa espressione di gioia per la Torah fu spostata in quell'occasione. Non è che le persone del tempo ritenessero che l'inizio della nostra vita di alleanza avesse perso di significato, ma riconoscevano che, come in un buon matrimonio, la profondità della comprensione e dell'apprezzamento per il proprio partner cresce nel tempo. L'amore e l'attaccamento a un 25° o 50° anniversario di matrimonio sono più sostanziali e più concreti che al matrimonio. Quindi, anche dopo che la Torah è stata esaminata, studiata e vissuta, c'è più motivo per una gioiosa celebrazione rispetto a quando è stata semplicemente presentata.

Per i cabalisti [mistici], in particolare, Shavuot rimase un'opportunità per esprimere un'intensa devozione alla Torah. Un midrash [commento] dice che anche se gli israeliti sapevano che Dio avrebbe fatto loro un dono incredibile nel pomeriggio di Sivan 6, a mezzogiorno stavano ancora dormendo. Mosè doveva andare nei loro rifugi (secondo una versione), oppure bisognava usare tuoni e fulmini (secondo un'altra) per svegliarli. Così, nel XVI secolo, i mistici ebrei, che credevano che ogni azione di ogni individuo influisse sullo stato del mondo, svilupparono una veglia notturna per compensare l'affronto a Dio degli israeliti addormentati. Una raccolta di selezioni da Torah, Talmud e Zohar , chiamata Tikkun (miglioramento o rimedio) Leil ([per la] notte [di]) Shavuot , è stata pubblicata per l'uso durante le vacanze (sebbene i dotti spesso scegliessero i propri testi) . Lo studio dal buio all'alba la prima notte delle vacanze divenne consuetudine.

Shabbat

Pronunciato: shuh-BAHT o shah-BAHT, Origine: ebraico, il Sabbath, dal tramonto del venerdì al tramonto del sabato.

Shavuot

Pronunciato: shah-voo-OTE (oo come in boot), anche shah-VOO-us, Origine: ebraico, la festa che celebra la consegna della Torah al monte Sinai, cade nel mese ebraico Sivan, che di solito coincide con maggio o Giugno.

Torah

Pronunciato: TORE-uh, Origine: ebraico, i cinque libri di Mosè.

Yom Kippur

Pronunciato: yohm KIPP-er, anche yohm kee-PORE, Origine: ebraico, Il giorno dell'espiazione, il giorno più sacro del calendario ebraico e, con Rosh Hashanah, una delle feste principali.

Accendiamo candele a Shavuot

A che ora inizia Shavuot a Israele

Shavuot

Shavut
Inizia il 6° giorno di Sivan (o la domenica successiva al 6° giorno di Sivan nel giudaismo caraita)
Finisce 7° (in Israele: 6°) giorno di Sivan
Data 6 Sivan
Data 2021 Tramonto, 16 maggio – tramonto, 18 maggio

A che ora Shavuot finisce Seattle

Shavuot termina: 20:19

A che ora finisce Shavuot in Israele

Shavuot termina alle 20:12