Seleziona una pagina

Nel 2021, Tu BShevat inizia al tramonto di mercoledì 27 gennaio e termina al tramonto di giovedì 28 gennaio.

Tu BShevat o il compleanno di tutti gli alberi da frutto, è una festa minore. Il nome è ebraico per il 15 del mese ebraico di Shevat.

Nei tempi antichi, Tu BShevat era semplicemente una data sul calendario che aiutava i contadini ebrei a stabilire esattamente quando avrebbero dovuto portare i frutti del quarto anno di alberi piantati di recente al Tempio come offerte di primizie

Il Tu BShevat Seder

Nel XVI secolo, i Kabbalisti (mistici) di Tzfat (la città di Safed) nella Terra d'Israele crearono un nuovo rituale per celebrare Tu BShevat chiamato Festa dei Frutti. Modellato sul seder pasquale, i partecipanti avrebbero letto brani della Bibbia ebraica e della letteratura rabbinica e avrebbero mangiato frutta e noci tradizionalmente associate alla terra di Israele. I cabalisti diedero anche un posto di rilievo alle mandorle nel Tu BShevat seder, poiché si credeva che i mandorli fossero il primo di tutti gli alberi in Israele a fiorire. La carruba, nota anche come bokser o pane di San Giovanni, divenne un altro frutto popolare da mangiare su Tu BShevat, poiché poteva sopravvivere al lungo viaggio da Israele alle comunità ebraiche in Europa. I partecipanti al seder cabalistico avrebbero anche bevuto quattro coppe di vino: vino bianco (a simboleggiare l'inverno), bianco con un po' di rosso (un presagio dell'arrivo della primavera); rosso con qualche bianco (inizio primavera) e infine tutto rosso (primavera ed estate).

Completi di letture bibliche e rabbiniche, questi cabalisti produssero un Tu BShevat Haggadah nel 1753 chiamato Pri Etz Hadar o Frutto dell'albero buono.

Scopri come guidare un seder Tu BShevat qui.

Sionismo e piantagione di alberi

Celebrando Tu BShevat in un campo per nuovi immigrati a Rosh Ayin, in Israele, alla fine degli anni '40 o all'inizio degli anni '50. (GPO israeliano)

I primi sionisti colsero Tu BShevat come un'opportunità per celebrare i loro sforzi per piantare alberi per ripristinare l'ecologia dell'antico Israele e come simbolo della rinnovata crescita e fioritura del popolo ebraico che tornava alla sua patria ancestrale.

Nei tempi moderni, Tu BShevat continua a essere un'opportunità per piantare alberi in Israele e altrove, ovunque vivano gli ebrei. Molti ebrei americani ed europei osservano Tu BShevat contribuendo con denaro al Jewish National Fund, un'organizzazione dedicata alla riforestazione di Israele (l'acquisto di alberi nelle foreste del JNF è anche consuetudine per commemorare una celebrazione come un Bar o Bat-Mitzvah).

Scopri di più su come piantare alberi su Tu BShevat qui.

Ambientalismo e Tu BShevat

Per gli ambientalisti, Tu BShevat è un'antica e autentica connessione ebraica alle questioni ecologiche contemporanee. La festa è vista come un'occasione appropriata per educare gli ebrei sulle loro tradizioni a favore di una gestione responsabile della creazione di Dio, manifestata nell'attivismo ecologico. Tu BShevat è un'opportunità per sensibilizzare e prendersi cura dell'ambiente attraverso l'insegnamento di fonti ebraiche che celebrano la natura. È anche un giorno per concentrarsi sulla sensibilità ambientale della tradizione ebraica piantando alberi ovunque vivano gli ebrei.

Il seder Tu BShevat è diventato popolare negli ultimi anni. Celebrato come un evento congregazionale, il moderno seder Tu BShevat è multiuso. Pur conservando alcuni elementi cabalistici e ancora molto un rituale che collega i partecipanti alla terra di Israele, il seder oggi è spesso intriso anche di un messaggio ecologico.

Perché celebriamo Tu Bishvat

Al giorno d'oggi, Tu BiShvat è una vacanza ambientale. Gli ebrei considerano questo giorno un modo per ricordare a se stessi il loro dovere di prendersi cura del mondo naturale. Molti ebrei prendono parte a una cerimonia di piantagione di alberi o raccolgono e inviano denaro a Israele perché vi piantano un albero.

Tu Bishvat è una vacanza importante

'15th of Shevat') è una festa ebraica che cade il 15° giorno del mese ebraico di Shevat (nel 2022, Tu BiShvat inizia al tramonto del 16 gennaio e termina la sera del 17 gennaio).

Tu Bishvat
Data 2022 Tramonto, 16 gennaio – tramonto, 17 gennaio
Data 2023 Tramonto, 5 febbraio – tramonto, 6 febbraio

Come festeggi Tu B Shevat

9 modi simbolici per celebrare Tu B'Shevat

  1. Raccogli frutta e verdura fresca in una fattoria locale.
  2. Pianta alberi, semi o avvia un orto.
  3. Costruisci una casetta per gli uccelli da appendere a un albero.
  4. Mangia le sette specie significative della terra d'Israele: grano, uva, orzo, fichi, melograni, olive e datteri.

Cosa si mangia tradizionalmente su Tu Bishvat

Particolarmente apprezzati sono i fichi, i datteri, l'uvetta, la carruba e le mandorle. Molte persone incorporano nei loro seder anche le Sette Specie associate alla Terra d'Israele nella Torah, che secondo Deuteronomio 8:8 sono grano, orzo, uva, fichi, melograni, olive e datteri.